raccolta differenziata contenitori

Centri commerciali, palestre, scuole, cinema, fast food sono luoghi in cui quotidianamente il pubblico e gli esercizi commerciali stessi producono quintali di rifiuti, molti dei quali, fortunatamente, possono essere correttamente differenziati e smaltiti.

Il contributo di tutti è fondamentale affinché sia possibile fare una corretta raccolta differenziata, anche la progettazione degli spazi interni e la collocazione e distribuzione dei contenitori nelle aree coperte. Se, infatti, i centri commerciali e i luoghi pubblici possono contare su ampie superfici in cui disporre i bidoni e dunque di una maggiore libertà nella disposizione degli arredi interni, i luoghi meno vasti ma interessati da grandi affluenze di utenti come i fast food e i cinema, necessitano di soluzioni salvaspazio per ottimizzare al meglio gli spazi interni.

Dalla disposizione di tavolini e sedie alla collocazione del bancone, anche per la raccolta differenziata contenitori e bidoni dovranno quindi essere dimensionati e disegnati in maniera tale da occupare il minimo ingombro senza però venir meno alla loro funzione.

Vediamo quindi quali sono le soluzioni salvaspazio per la raccolta differenziata da interni, ideali per luoghi pubblici e impianti commerciali e sportivi.

Raccolta differenziata intelligente con i contenitori multipli

Una prima soluzione per una raccolta dei rifiuti intelligente è quella di utilizzare contenitori multipli ovvero blocchi da 3 o più bidoncini per ciascuna tipologia di rifiuto, da collocare addossati a una parete.

In questo modo è possibile sfruttare la comodità di un unico elemento facilmente amovibile, anche durante le normali operazioni di pulizia degli spazi, oltre che incanalare in maniera più agevole gli utenti verso l’area dedicata alla raccolta dei rifiuti, senza creare inutili code in più punti di uno stesso ambiente.

Anche le isole ecologiche assolvono a questa funzione e hanno il doppio vantaggio di poter essere collocate in spazi morti del vostro ambiente. Ad esempio gli angoli: qui potrete collocare bidoni dalle forme spigolose e dal design moderno sfruttando al meglio anche gli spazi ridotti in cui, altrimenti, sarebbe difficile disporre altri elementi d’arredo come tavolini o sedie.

La capienza dei contenitori per la raccolta differenziata

Anche la capacità dei bidoni contribuisce a ottimizzare gli spazi. Infatti, quando si progetta l’inserimento dei contenitori in un ambiente bisognerebbe considerare quale sarà il reale utilizzo che se ne farà, la quantità di rifiuti che, in media, verranno prodotti e l’organizzazione del servizio di pulizia, a cui sarà affidato il compito di gestire i contenitori, eliminando i sacchi pieni e prevenendo accumuli fuori dai cestini.

Pertanto, una soluzione salvaspazio di piccole dimensioni è consigliabile in ambienti in cui è previsto un accumulo di spazzatura ridotto o di rifiuti di piccole dimensioni, ad esempio una palestra. Viceversa, all’interno di un cinema sarà più conveniente misurare il bidone in previsione di quantitativi di rifiuti maggiori e delle loro dimensioni. Pensiamo ad esempio al packaging ingombrante di pop corn e bevande. Non tutti gli utenti hanno l’accortezza di ripiegare i cartoni prima di conferirli pertanto bisognerà prevedere bidoni abbastanza capienti in grado di ospitare facilmente questo genere di rifiuti senza però intralciare il percorso degli spettatori.

Soluzioni salvaspazio e sicurezza: dove collocare i bidoni

In ultimo, bisognerà progettare in quale punto inserire i contenitori per ingombrare il meno possibile ma, soprattutto, per garantire che tutte le uscite di sicurezza siano libere da ingombri.

Nei bagni dei centri commerciali quindi, i bidoni non troveranno collocazione dietro le porte perché potrebbero impedirne l’apertura e chiusura ma, ad esempio, potrebbero essere posti al di sotto dei lavabi oppure addossati alle pareti. In quest’ultimo caso sarà preferibile scegliere soluzioni dal design compatto che si integrino anche con lo stile dell’ambiente circostante.

Design quindi, ergonomia ma anche sicurezza: sono questi i tre parametri da considerare per la scelta di contenitori salvaspazio per la raccolta differenziata da interni.

Hosting wordpress a 1€ Hualma