content marketing

Il content marketing è una delle attività più importanti da fare se vuoi avere successo con il tuo business online. Tuttavia, è evidente che qualunque cambiamento realizzano Google e altri motori di ricerca in futuro, il gioco riguarda comunque i contenuti di qualità del sito web.

Logicamente oggi osserviamo l’aumento dell’attenzione al contenuto del sito web e tutto ciò che aiuta a ottenere un ranking migliore con i contenuti su internet. Tutto questo ha portato un notevole aumento della richiesta di consulenti SEO e se anche tu hai bisogno di questo servizio vai su https://webjumpsolutions.it/consulente-seo/.

Nessuno parlava di content marketing fino a qualche anno fa. Invece ora questa parola chiave viene cercata da migliaia di persone. Gli articoli aiutano a pubblicizzarti meglio online, aumentano il ranking del tuo sito web sui motori di ricerca, migliorando anche il posizionamento delle pagine nelle loro SERP. Gli articoli sono l’apice del gioco di contenuti in questo momento ed ecco i consigli più importanti per riuscire ad emergere con il tuo sito web:

Per il content marketing utilizza tecniche SEO friendly dettate dai motori di ricerca

Se vuoi essere certo di non subire penalizzazioni attraverso le azioni di web marketing che realizzi per il tuo sito web, cerca sempre di scrivere contenuti di alta qualità e, soprattutto, scrivi per gli utenti e non per i motori di ricerca. I contenuti del tuo sito web devono offrire contenuti che possano realmente servire agli utenti che atterrano sulle pagine che hai realizzato. Per questo motivo evita tecniche poco SEO friendly che possono farti sparire dalle SERP dei motori di ricerca come Google.

Realizza una mappa del sito web

Usa sempre una sitemap sul tuo sito web. Crea una sitemap XML e inviala ai motori di ricerca pertinenti come Google e Bing. In questo modo puoi essere certo che tutti i nuovi contenuti sul tuo sito vengono indicizzati in pochissimo tempo (a volte bastano davvero poche ore). Dunque, in questo modo, mentre i tuoi concorrenti senza una sitemap XML devono attendere la sandbox di Google per 2 mesi, i tuoi nuovi contenuti vengono indicizzati entro breve tempo.

Usa gli anchor text per dare importanza alle tue parole chiave

Gli anchor text, nella strategia di ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca, sono molto importanti. Infatti, gli spider di Google e company, quando scannerizzano un contenuto cercano i link al suo interno e se trovano una parola chiave come anchor text la reputano importante. Questo significa che i motori di ricerca possono facilmente imparare molto dalle parole chiave all’interno del testo ancorato al link.

Utilizza attentamente le parole chiave che servono alla tua nicchia di mercato

Qualunque sia il tipo di contenuto che hai sul sito, attieniti alle tue parole chiave nel nominare nomi di file, collegamenti di testo, pagine utilizzando le tue parole chiave. I motori di ricerca non si fermeranno mai nella ricerca di indicizzazione dei contenuti all’interno di un sito web.

Il motore di ricerca Google è sempre più intelligente e riesce ad andare in profondità nei livelli di indicizzazione di un sito. Dunque, se ti assicuri di nominare i file in base alle parole chiave, otterrai un punteggio, perché la denominazione dei file ha un grande potenziale in termini di tecnica di ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca. Ovviamente, non esagerare. Non ottimizzare troppo le tue pagine, i tuoi file e i tuoi testi.

Non smettere mai di realizzare contenuti pertinenti e di qualità

Quando hai i bot dei motori di ricerca che dimorano sulle pagine del tuo sito, assicurati di aggiornare i contenuti su base regolare, fornendo contenuti di qualità. I motori di ricerca amano la crescita graduale e di qualità. Anche 2 nuovi articoli al giorno vanno bene, se questi articoli sono utili e riescono a determinare un valore aggiunto alla tua strategia di comunicazione sul web.

Hosting wordpress a 1€ Hualma