Canon EOS R6

Canon EOS R6: tante caratteristiche in un piccolo spazio

La Canon EOS R6 si dimostra fin da subito un dispositivo eccellente sotto l’aspetto della qualità foto e video mostrandosi al pubblico d’appassionati e professionisti come una mirroless full-frame versatile, veloce e dalle sorprendenti innovazioni tecniche in grado di alimentare le possibilità creative del fotografo. In questo articolo andremo ad analizzare i 10 punti principali su cui si basa l’incredibile offerta qualitativa e tecnologica di questa macchina fotografica Canon.

Prestazioni con scarsa illuminazione

La Canon EOS R6, come la Canon EOS 1DX mark III, adotta un processore DIGIC serie X. Questo processore assicura elevate prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione o nel caso in cui vengano utilizzati livelli d’ISO molto elevati. Questa macchina si dimostra capace di raggiungere un livello di prestazioni superiore alle precedenti EOS di questa categoria, rivelandosi utili per tutti i fotografi che prediligono la fotografia notturna o che lavorano frequentemente in luoghi chiusi e poco illuminati.

Prestazioni ISO

La EOS R6 è munita di un sensore CMOS Full Frame da 20.1 MP in grado di offrire prestazioni elevata per foto e filmati, con una gamma ISO nativa di 102.400, espandibile fino ha 204.800. Grazie a queste prestazioni la Canon EOS R6 offre un equilibrio impeccabile tra risoluzione, efficienza in condizioni di scarsa luminosità, gamma dinamica e velocità di scatto, con in più la possibilità di ridurre le dimensioni dei file in modo da semplificare il lavoro in post-elaborazione senza perdere nulla in termini di qualità dell’immagine.

Prestazioni AF (auto-focus)

La Canon EOS R6 offre un’auto-focus in grado di mettere autonomamente a fuoco l’immagine anche in condizioni di scarsa illuminazione fino a -6,5 EV, che equivale alla luce proiettata dalla luna nel caso in cui questo non sia piena. Il sistema Dual Pixel CMOS AF è controllato da un processore che utilizza l’intelligenza artificiale per identificare nel modo più rapido possibile soggetti da seguire. Il sistema AF intelligente è in grado d’intercettare con estrema facilità soggetti in movimento aiutando il fotografo a mantenere una messa a fuoco limpida anche nel caso in cui il soggetto si muova ad alta velocità. Nel caso lo si desideri è possibile controllare la messa fuoco in modo manuale senza fare affidamento sul sistema di controllo mediante intelligenza artificiale, infatti questa macchina fotografica riesci a garantire fino a 6000 punti di messa a fuoco la cui selezione può direttamente avvenire trascinando i punti sullo schermo LCD o utilizzando il sistema multi controllo AF.

Mirino e schermo elettronico

La EOS R6 è munita di un mirino elettronico ad alta risoluzione da 3,69M con una frequenza di aggiornamento a 120 FPS. La macchina è caratterizzata anche da uno schermo touchscreen completamente orientabile e articolabile che può essere ruotato fino a 270°. Il corpo macchina riesce perfettamente a proteggere il mirino e lo schermo elettronico dall’attacco degli agenti atmosferici e da eventuali infiltrazioni.

Scheda di memoria

Questa macchina fotografica e munita di un doppio slot per la scheda di memoria che permette di memorizzare i file Raw separandoli dai file JPEG o dando anche la possibilità di separare le foto e i video. Gli slot di memoria supportano il moderno standard UHS-II per garantire una velocità di lettura e scrittura estremamente elevata.

Stabilizzatore: 8 stop3

Lo stabilizzatore della Canon EOS R6 garantisce fino a 8 stop d’IS in grado di proteggere dalle vibrazioni della fotocamera. Il sistema di stabilizzazione del corpo macchina riesce a stabilizzare anche i video con l’aggiunta dell’IS digitale per ottenere un livello ulteriore di
stabilizzazione. Il sensore della fotocamera e in grado di muoversi consentendo una correzione meccanica della vibrazione sui cinque assi, perfetto per correggere i problemi di vibrazione che si verificano durante le fotografie in modalità grandangolare.

Gamma colori

La fotocamera EOS R6, offre tecnologia adatte a un lavoro cinematografia professionale grazie alla modalità Canon Log e HDR PQ. Queste funzionalità permettono alla fotocamera Canon di garantire, a ogni appassionato fotografo e video maker, la possibilità di catturare immagini con un’ampia gamma dinamica e registrare
Video in una qualità a 10 bit 4:2:2 su entrambi gli slot di memoria SD UHS-II.

Prestazioni video

La nuova fotocamera Canon può garantire registrazioni a 4K/60 FPS o una modalità performance in cui è possibile registrare video alla qualità Full HD/120 FPS grazie al sistema Dual Pixel CMOS AF.

Velocità e rumorosità

La EOS R6 garantisce una velocità massima di scatto di 20 fotogrammi al secondo in modalità silenziosa, con una rumorosità difficilmente percepibile e in grado di catturare soggetti a malapena individuabili all’occhio umano. È possibile anche impostare una modalità a otturatore meccanico a 12 FPS.

Connettività

Questa macchina fotografica è munita di una presa LAN wireless da 2,4Ghz con supporto Bluetooth 4.2. Le funzioni supportate sono: EOS Utility, Smartphone, Caricamento su image.canon, Stampa wireless. La macchina è anche munita di un’uscita micro HDMI di tipo D, un microfono esterno mini jack stereo e un jack cuffie mini stereo.

Riepilogando, questa macchina fotografica è un prodotto che riesce a mettere insieme le tecnologie di ultima generazione, in grado di migliorare la qualità delle produzioni di ogni fotografo e video maker. La Canon, con la realizzazione della EOS R6, ha posto una particolare attenzione al mantenimento di costi accettabili per le tasche di qualsiasi appassionato o professionista. Nel caso in cui foste interessati ad acquistare in completa sicurezza questa fotocamera, potrete trovare l’offerta fatta per voi su fotodiego.com.

Hosting wordpress a 1€ Hualma